Oltre 3 tonnellate maiale sequestrate

In un locale per la stagionatura dei salumi, risultato non a norma, sono stati rinvenuti escrementi di uccello e di gatto. Per questo motivo i carabinieri del Nas di Parma hanno sequestrato, in un'azienda di Vignola (Modena) che trasforma carni, 1.245 chili di coppe di maiale. E, in un secondo sequestro, un'ingente quantità di zampe di suino non ancora lavorate, per quasi altre due tonnellate e mezza: mancavano le indicazioni sull'origine della carne. Il titolare dell'impresa in questione è stato denunciato e i militari hanno anche elevato una sanzione da 14.500 euro. Infine, per l'attività della produzione di coppe, è stata disposta la sospensione, fino a quando l'imprenditore non sanerà le irregolarità riscontrate, pagando la sanzione.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Gazzetta di Reggio
  2. Parma Today
  3. Lungoparma
  4. Lungoparma
  5. Parmadaily.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Gattatico

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...